Call for Papers

CALL FOR PAPERS

Le scuole dopo la pandemia.
L’occasione per un ripensamento dei paradigmi pedagogici, didattici, organizzativi e gestionali

 

La situazione totalmente nuova e imprevista che hanno vissuto e stanno vivendo le scuole di ogni ordine e grado ha spinto dirigenti scolastici e insegnanti a immaginare e praticare nuove strategie pedagogiche, didattiche e organizzative. Il cambiamento accelerato che stiamo vivendo non riguarda solo la rapida diffusione delle tecnologie informatiche nelle dinamiche di insegnamento/apprendimento, ma coinvolge l’intero assetto del sistema di istruzione.
Che cosa abbiamo imparato in questi mesi di forzato lockdown? Quali insegnamenti trarne per il futuro? Come le singole istituzioni scolastiche, in Italia e nel resto del mondo, si sono dovute ripensare per il futuro? Resterà tutto come prima oppure certi cambiamenti “forzati” segnano anche la strada per un rilancio e una riscoperta del ruolo di dirigenti scolastici e insegnanti?


È attorno a questi interrogativi che la rivista Dirigenti Scuola intende dedicare la sezione monografica del prossimo fascicolo annuale in uscita a dicembre 2020 intitolata: “Le scuole dopo la pandemia. L’occasione per un ripensamento dei paradigmi pedagogici, didattici, organizzativi e gestionali”.
Sono invitati a partecipare docenti universitari, dirigenti scolastici, ricercatori, assegnisti, dottori di ricerca, dottorandi, insegnanti delle scuole primarie e secondarie, esperti tramite l’invio di saggi che saranno valutati tramite peer review.


Coloro che volessero contribuire al fascicolo sono invitati a segnalare il proprio interesse via email entro il prossimo 30 agosto 2020, inviando un breve abstract del contributo.
I contributi definitivi, forniti di un abstract in italiano e in inglese e di 5 parole chiave in italiano e 5 keywords in inglese, dovranno avere un’estensione compresa tra le 10.000 e le 40.000 battute (spazi, note e bibliografia inclusi) e dovranno essere inviati all'indirizzo della redazione della rivista (dirigentiscuola.studium@gmail.com) entro e non oltre il 20 ottobre 2020.
Per ulteriori informazioni sulla rivista è possibile consultare il sito internet della rivista.